Caminetti di design

L’atmosfera che un caminetto regala è davvero suggestiva e regala emozioni da dividere con la persona amata e con tutta la famiglia! Che seccatura, però, dover poi ripulire dalla cenere e dalla polvere o sentire nell’aria il fastidioso odore del fumo! Si può ovviare  a tutto ciò con i nuovi caminetti Horus, dell’azienda Fontana, che vengono alimentati con etanolo, un’energia biocompatibile e rinnovabile, derivata dalla fermentazione della canna da zucchero, delle patate e dei cereali, che non inquinano e immettono nell’aria solo sostanze naturali, come vapore acqueo ed anidride carbonica.  Pensate, poi,  che potrete installare un caminetto in qualsiasi punto della vostra casa, perché i caminetti Horus non necessitano di canna fumaria e non richiedono alcuna manutenzione e, oltre a  riscaldare, arredano la nostra casa con un design moderno, che si inserisce con sobrietà in qualsiasi ambiente.

Vari i modelli disponibili, ma quello che preferisco  è Steeltree, una sorta di boschetto di acciaio, che mette in risalto l’aspetto decorativo della fiamma.

Foto by Fontana

  • Share/Bookmark

La nuova linea da donna “Jewel” presentata da Philip Watch al Basel World

philp

Sono dei veri e propri gioielli gli orologi che l’azienda svizzera Philip Watch presenta in occasione di Basel World, fiera che si tiene a Basilea dal 18 al 25 Marzo 2010. La nuova linea Jewel propone quattro modelli, tutti molto eleganti e dal design che non passa mai di moda, realizzati in materiali molto resistenti, come l’acciaio e l’oro giallo, e anche molto preziosi, come la madreperla o i diamanti. Una volta indossati, per la cura dei dettagli e le forme eleganti, arricchiscono il look con una classe fatta di sobrietà. Tutti i quattro modeli hanno la cassa ovale, il fondello con viti, la fibbia con il logo Philip Watch in rilievo, il vetro in zaffiro, gli indici con numeri romani ed il sigillo Swiss Made, ma alcuni modelli hanno un particolare fascino, come l’orologio con il cinturino in shantung di seta, che completa con un’eleganza molto femminile lo splendore dei diamanti, che si alternano sul quadrante ai numeri romani.

Una collezione di orologi che adornerà con estrema eleganza il polso di una donna, che non avrà bisogno di altri gioielli per esaltare con stile la sua bellezza.

Foto by Philip Watch

  • Share/Bookmark

Ghisò: oggetti esclusivi e preziosi che fanno della sobrietà il loro stile

Backgammon Pink aperto

Ghisò, specializzato in accessori e caveau di lusso,  fin dal 1920 produce oggetti  nei quali la ricerca della raffinatezza passa attraverso la sobrietà e il lusso discreto. La collaborazione con esperti artigiani italiani ha permesso al brand di realizzare prodotti prestigiosi, tutti “Made in Italy”, che si distinguono sia per la lavorazione che per l’uso di materiali preziosissimi, come le zanne fossili di mammut ritrovate in Siberia e lavorate a mano, il pregiato legno d’ebano, il dente di facocero, le piume, l’oro e l’argento, la pelle di iguana o di coccodrillo.Scatola Gemelli aperta

Poker ProfessionaleSet scarpe

Una delle Collezioni più prestigiose è “Boites”, contenitori per gioielli o per riporre le stecche del colletto della camicia o per il set della pulizia delle scarpe o per i giochi, realizzati in ebano Makasar, in acero frisé e arricchiti da materiali preziosi, come madreperla o fossile di mammut,in forme semplici, dall’eleganza esclusiva e raffinata.

Oggetti preziosi per chi non ama ostentare.

Foto by Ghisò

  • Share/Bookmark

Inaugurata a Milano una nuova realtà alberghiera di lusso, il Rosa Grand del gruppo Starhotels

rosa_grand_mi_hall_orizzontale

Un nuovo hotel cinque stelle apre i suoi battenti nel cuore di Milano, proprio nei pressi del Duomo: è il Rosa Grand, la nuova ala dello Starhotels Rosa, che ha  finalmente completato il suo ampliamento dopo cinque anni di lavori ed ora  offre alla città una ricettività totale di 327 camere.

Basato sulla ristrutturazione di antichi edifici, che erano  ormai fatiscenti, il Rosa Grand presenta ora  una facciata dalle  forme lineari e squadrate, in marmo bianco di Montorfano, con rifiniture in cotto e granito rosa di Baveno, lo stesso usato per il Duomo di Milano, dal quale dista pochi metri e col quale crea una sorta di continuità.

L’atmosfera che si percepisce una volta entrati è quella di un ambiente moderno e sofisticato, con colori neutri e dettagli preziosi; la luce si fa strada in ogni ambiente, a partire dalla lobby, dalle dimensioni molto ampie: una copertura in vetro curvo e lamine d’acciaio incrociate permette alla luce solare di penetrare  e diffonde luce colorata quando cala la sera, per creare un ricercato effetto di calda e sofisticata ospitalità. Qualche tocco di rosa interrompe la sobrietà delle tonalità presenti e le rende molto glamour. Sette sale meeting, due ristoranti, due bar, che propongono business breakfast e di sera champagne e sfiziosità per chi tira tardi completano l’offerta dell’hotel.

Foto by Gruppo  Starhotels

  • Share/Bookmark

Gli occhiali da sole di Stella Mc Cartney

La nuova collezione 2010 di occhiali da sole di Stella Mc Cartney presenta linee pulite, che creano un approccio moderno e nello stesso tempo sensuale, in un mix di vintage e modernità. L’acetato e le silhouettes in metallo caratterizzano una collezione di grande freschezza, declinata in una palette che interpreta vari colori di moda, dall’oro chiaro, al nero, al viola, al blu, al rosso, al crema. Il logo della stilista , sempre presente e inserito in modo discreto nelle stanghette, rende inconfondibile l’ occhiale. I segni astrologici della Bilancia, della Vergine, di Gemelli, del Leone, dello Scorpione danno il nome alle cinque differenti linee della collezione.

Foto by Luxottica

  • Share/Bookmark

La collezione donna Primavera Estate 2010 di Cucinelli

Una collezione donna Primavera Estate 2010, quella presentata in settembre a Milano, basata su una sobrietà che va al di là delle mode, in linea con la storia del marchio Cucinelli.

Le linee dei capi hanno silhouettes allungate su giacche di taglio maschile oppure su morbidi cardigan dalla leggerezza ineguagliabile; le camicie e le T-shirt sono lunghe e si indossano su pantaloni slim oppure morbidi, che fasciano la gamba solo nella parte inferiore, in un richiamo etnico appena evidente.

I dettagli, dall’aspetto artigianale, vanno dal corda ai cristalli swarovski,alle perle di vetro, alle pietre dure. L’accessorio assume un ruolo importante e lo stile Cucinelli si riconosce nei colori e nei materiali che arricchiscono borse, sciarpe e gioielli, come corda, pietre dure e swarovski.

Tutta la collezione recupera l’antica tradizione artigianale, attualizzandola secondo il gusto moderno.

I materiali sono sempre naturali, come cotone, lino, cashmere, seta, e declinati in toni neutri uniti, come il sale, il lava, il kaki, i blu e i panama o in varianti cromatiche polverose, come i cipolla, gli ametista, i lavanda, i verdi e i viola. L’insieme che ne deriva è una collezione molto raffinata e indossabile da tutte le donne, per un guardaroba senza tempo e con la possibilità di mescolare le varie creazioni senza schemi predefiniti.

Anna Rubinetto

  • Share/Bookmark