Baindouche, capi moderni di grande raffinatezza

66Di forte personalità e di raffinata eleganza la linea Bain Douche che Bagutta ha realizzato per la donna che ama capi dai dettagli curati. Materiali leggeri ed impalpabili come crépes, denim, mussole, popeline e particolari come bottoni e impunture rendono camicie, abitini e comodi camicioni adatti a varie situazioni, perché abbinabili secondo il proprio stile. Uno chic contemporaneo contraddistingue i capi, che vengono proposti in total white, ma anche in blu, verde militare e rosso, su tessuti che le tinture old dall’effetto vintage rendono attuali e molto femminili. La linea Baindouche conferma la costante attenzione di Bagutta nella ricerca di nuovi tessuti e modelli, per realizzare una collezione che rispecchi i mood di stagione.

Foto by Bain Douche

  • Share/Bookmark

Caminetti di design

L’atmosfera che un caminetto regala è davvero suggestiva e regala emozioni da dividere con la persona amata e con tutta la famiglia! Che seccatura, però, dover poi ripulire dalla cenere e dalla polvere o sentire nell’aria il fastidioso odore del fumo! Si può ovviare  a tutto ciò con i nuovi caminetti Horus, dell’azienda Fontana, che vengono alimentati con etanolo, un’energia biocompatibile e rinnovabile, derivata dalla fermentazione della canna da zucchero, delle patate e dei cereali, che non inquinano e immettono nell’aria solo sostanze naturali, come vapore acqueo ed anidride carbonica.  Pensate, poi,  che potrete installare un caminetto in qualsiasi punto della vostra casa, perché i caminetti Horus non necessitano di canna fumaria e non richiedono alcuna manutenzione e, oltre a  riscaldare, arredano la nostra casa con un design moderno, che si inserisce con sobrietà in qualsiasi ambiente.

Vari i modelli disponibili, ma quello che preferisco  è Steeltree, una sorta di boschetto di acciaio, che mette in risalto l’aspetto decorativo della fiamma.

Foto by Fontana

  • Share/Bookmark

Arriva l’estate!

RESUREL -ADOLYSSono più di 80 anni che Rasurel fa costumi da bagno e  per la collezione per la prossima estate 2010 ha creato modelli che riescono a coniugare eleganza e comfort, esaltando la silhouette femminile con tagli strategici e con colori allegri e vivaci. Costumi interi e bikini, scollature diritte o con spaline, fiocchi e disegni stilizzati sottolineano con eleganza la parte alta dei costumi e li rendono estremamente donanti.

Il motivo a pois colorati lo ritroviamo su diversi modelli, mentre altri si ispirano alle tele di Marc Rothko, con una stampa molto raffinata e finiture gioiello. Fantasie a fiori giganti rievocano i mari tropicali e le tele di Douanier Rousseau, su costumi dalle larghe spalline, che creano drappeggi sulle spalle. Chi ama le tinte unite potrà scegliere tra eleganti modelli che vengono impreziositi e valorizzati da un fiore in tessuto tono su tono tagliato al laser e applicato. Altri modelli si ispirano alla pop art o all’impressionismo, in un’esplosione di colori che anticipa la bella stagione.RASUREL TAHIVA haut

Una linea per donne dal seno generoso, con sostegni ideati per dare comfort ed eleganza, e una linea per la piscina, dai tagli modellanti, completano la collezione.

Foto by Rasurel

  • Share/Bookmark

Gli occhiali di D&G

D&G3052Gli occhiali da sole che D&G propongono per il 2010 rievocano il mondo delle star e la  mondanità degli anni ’70, con forme che arrivano quasi a coprire il volto, per creare un’immagine sexy per la donna contemporanea; uno dei  modelli di maggiore appeal è il D&G 3052, un occhiale  che non passa inosservato, con il frontale trasparente che spicca rispetto alle aste e alle lenti dai colori sfumati nei toni del blu, marrone, viola e fumo. Questo modello è in vendita esclusivamente nelle boutique D&G.

D&G6070Per l’uomo l’occhiale da sole richiama i film cult americani, come Taxi Driver, con lenti color fumo o marrone, in specchio oro o degradè, con le aste in avana o nero o in rosso e azzurro striati.

Occhiali per un fascino sensuale e senza tempo.

Foto by D&G

  • Share/Bookmark

Le nuove borse da donna di Piquadro

piquadro1piquadro2

Piquadro presenta una nuova collezione di borse da donna  per l’autunno-inverno 2010, con modelli che uniscono versatilità e praticità a design e cromatismi accattivanti e che possono esser adoperati sia per lavoro che per viaggio o per un uso quotidiano, in città.

La linea Mellow ha una consistenza morbida, realizzata com’è in tessuto tecnico imbottito dall’aspetto simile al piumino, ed ha un aspetto curato, con  le rifiniture in pelle, che donano un carattere sportivo, e la pratica tasca a patta sul davanti.

La linea Zip-Up , dal look metropolitano, è realizzata in nylon semilucido, unito a pelle conciata al vegetale ed ha un pratico sistema di zip, che permettono di espandere la capienza della borsa; già dotata di pochette per il trucco.

La linea Posh, costituita da borse e tracolle porta computer, è pensata per la donna che lavora ed ha molti dettagli utili, come la pochette porta trucco e il gancio che permette di fissare la tracolla sul retro, quando non viene usata; la lavorazione è artigianale, in vitello scamosciato nuvolato, dall’ aspetto “vissuto”.piquadro3

La linea Shimmer propone cartelle porta PC dalle linee eleganti, realizzate in materiali pregiati ed in colori dalle tonalità nuove, come il carbone, il nero , il rosso , il panna, nelle quali sorprendono dettagli molto utili, come il tiralampo, che nasconde uno specchietto, o il beauty case, oppure gli spallacci removibili che trasformano   le cartelle in zaino, la shopper richiudibile “One more bag”, o le tracolle ed i manici a scomparsa.

Foto by Piquadro

  • Share/Bookmark

BD Baggies per la prossima stagione 2010

BD_000032La Collezione che Bd Baggies presenta per l’autunno- inverno 2010 rispecchia lo stile americano dell’easy wear, che unisce qualità nei tessuti a comodità nei modelli, in uno stile casual. Disegnati dalla stilista Jenny Fong, i capi sono realizzati in  Chambray e in velluto, in colori che si ispirano all’Indian Summer, come il beige e   il marrone, mentre le camicie sono a righe e a quadretti vichy, in colori delicati. La “Nantucket shirt” è una shirt dalla taglia oversize, una novità dallo stile inconfondibile. Le maniche a pipistrello delle maglie  sono in puro stile anni ’80 e hanno una morbidezza, che deriva dall’uso del cachemire al 100%.bd

La collezione presenta anche il luongewear, molto di moda in USA (state tranquille, arriverà prima o poi anche da noi!), che utilizza tessuti di camiceria a righe o a quadri in pantaloni, top e coulotte, per capi da indossare in qualsiasi occasione ed in qualsiasi momento della giornata.

Ne risulta un’insieme di capi dallo stile molto particolare,  raffinato e basic nello stesso tempo.

Foto by Bd Baggies

  • Share/Bookmark

In auto a tutto volume!

10_KDC-BT60U_E_24_BASIC_FFare una lungo viaggio in autostrada o stare fermi nel traffico cittadino, che noia! Se, però ascoltiamo la nostra musica preferita, il tempo trascorre più in fretta e, soprattutto, piacevolmente.

Kenwood ha creato, perciò,  una nuova gamma di sintolettori  per auto, la nuova linea KDC- BT, che si distingue per la  facilità di connessione e per la  multifunzionalità. I modelli  KDC- BT60U10_KDC-BT60U_E_BASIC_F

E KDC- BT 50U costituiscono il top di gamma e sono dotati di Bluetooth, per ascoltare le proprie musiche preferite anche quando si è al volante; sono compatibili con iPod di ultima generazione ed iPhone e, grazie ai colori variabili dei tasti e del display, sono personalizzabili secondo i propri gusti. Sul frontalino troviamo il microfono integrato e il vano per i CD, reso invisibile, ma facilmente accessibile.

Foto by Kenwood

  • Share/Bookmark

Primavera all’aria aperta

etimo1Con l’arrivo della bella stagione viene voglia di trascorrere più tempo all’aria aperta e chi ha la fortuna di avere una casa in una località di vacanza può arredare il suo giardino con grande eleganza, scegliendo mobili da giardino Ethimo. Vengono proposti in vari materiali: il ferro resistente agli agenti atmosferici, il teak naturale dal disegno minimal, trattato per resistere a muffe ed umidità,  il teak verniciato declinato in sfumature delicate, a ricordare uno stile provenzale molto affascinante, la fibra di midollino sintetica, praticamente indistruttibile, ma dalla “mano” naturale e raffinata. C’è veramente l’imbarazzo della scelta, se si considera che il design è molto curato e gli arredi sono molto funzionali e comodi, in una vasta scelta di modelli, che vanno dalle poltrone, ai divani ai tavolini, alle pergole, fino ai grandi ombrelloni, che donano anche al più anonimo dei giardini la dignità di salotto “en plein air”.

Foto by Ethimo

etimo2etimo3

  • Share/Bookmark

Capi di classe proposti da BP Studio

BP__8255-1Cinquanta anni trascorsi a produrre maglia sono il know how di BP Studio, l’azienda fiorentina che ha lavorato  in passato per importanti griffe, come Gucci, Givenchy, Emilio Pucci. E’ del  2007 la decisione di produrre solo per BP Studio, proponendo capi che vengono messi in vendita in duecento tra i più importanti negozi d’Italia e d’Europa. Il clou della collezione di quest’anno è costituito, ovviamente, da capi   in maglia leggera e morbidissima, realizzati in finissima lana Merino, a volte mescolata con cachemire o seta. Piccoli dettagli di metallo arricchiscono alcuni modelli, donando un tocco  di originalità a modelli basici, dalle linee geometriche, da sartoria.

Molto di classe i cappottini couture, i robe manteau e le giacchine, questa volta in stoffa.

BP__8024BP__8200

Foto by BP Studio

  • Share/Bookmark

Le scarpe di Sergio Rossi sono un vero oggetto del desiderio per molte celebrities

cececeSenza-titolo-1

Le scarpe di Sergio Rossi, apprezzate per l’eleganza  e   l’innovatività dei modelli, dei materiali e delle decorazioni, “sfilano” spesso sul red carpet di molte manifestazioni e presentazioni a cui partecipano personaggi del jet set internazionale.

Penelope Cruz , musa del famoso regista Pedro Almodovar, vincitrice di un David di Donatello nel 2004  e di un Oscar nel 2008, ha scelto di indossare un sandalo di Sergio Rossi con plateau in camoscio nude con cristalli applicati  in occasione della prima del suo film “Nine”, che si è tenuta a Roma.

Un sandalo spuntato con plateau in pelle piombo, firmato dallo stesso stilista, è stato indossato in occasione del “National Board of Review Awards 2010” a New York da Anna Kendrick, famosa e pluripremiata interprete di film (Twilight) e di musical a Broadway.

Foto by Sergio Rossi

  • Share/Bookmark