Per la primavera imperdibile il trench impermeabile di Musto!

lj1240_summerred_1In primavera, si sa, gli acquazzoni improvvisi sono la norma, quindi vi consiglio di attrezzarvi con un ombrello e con abiti che riparino dalle piogge inaspettate. Il nuovo trench realizzato da Musto è l’ideale per la primavera ed è adatto sia alla vita in città che in viaggio: è impermeabile e traspirante e ha uno stile elegante e raffinato (dimenticate il classico impermeabile dalla linea un po’ informe e stropicciata!); ha il collo Van Dike con eleganti impunture, la cintura con fibbia e occhielli in metallo, i polsini regolabili, per una maggiore protezione dalla pioggia, quattro tasche esterne ed una interna, la fodera a righe ed una piccola barca ricamata sul collo, ispirata al mondo della marineria.
Fa parte della Lifestyle Collection Spring/Summer 2011 ed è disponibile nel colore Summer Red.

Foto by Musto

  • Share/Bookmark

La maison Gattinoni e IdeaComo insieme per celebrare la creatività italiana

 

Durante la serata evento di venerdì 9 Ottobre 2009, organizzata da IdeaComo e tenutasi nella stupenda cornice di Villa Erba a Cernobbio, ospite d’onore è stata la Maison Gattinoni.

L’evento è stato pensato come un omaggio al Made in Italy, all’alto artigianato e alla creatività di una maison come la Gattinoni, che da sempre presenta abiti realizzati con gli splendidi tessuti di seta, prodotti a Como.

La collezione Gattinoni Haute Couture Autunno/Inverno 2009/2010, firmata dal direttore creativo Guillermo Mariotto, è stata tutta dedicata alla luce delle stelle e delle galassie, a celebrazione dei quaranta anni trascorsi dallo sbarco del primo uomo sulla luna; i gioielli di Gianni De Benedittis hanno accompagnato e arricchito l’intera collezione.

Due le testimonial della serata: Miss Italia 2009, Maria Perrusi, che indossava un vaporoso e raffinato abito di candida seta comasca e appariva davvero regale, con la sua corona gioiello da miss, creata in esclusiva da Miluna, e Miss Moda Italia 2009, Federica Sperlinga, che con la sua mise ha interpretato con eleganza il mondo Gattinoni.

Anna Rubinetto

 

  • Share/Bookmark

La “Collection Extraordinaire” di Van Cleef & Arpels

Questa volta non è una collezione di alta gioielleria che la Maison Van Cleef & Arpels ci presenta, ma una nuova linea di alta profumeria, caratterizzata da materie prime di altissima qualità. I flaconi hanno forme eleganti e slanciate e sono realizzati in vetro pesante, con il marchio inciso sul fondo della bottiglia, contraddistinti da un numero e da un nome, come simbolo di esclusività.

Ogni fragranza è racchiusa in uno scrigno bianco con un tocco di verde, simbolo della Maison.

Nella collezione di alta gioielleria “Les Jardins” Van Cleef & Arpels si è ispirata alla natura, realizzando gioielli esclusivi e preziosi, ora anche nella “Collection Extraordinaire” sono la freschezza, la bellezza e la semplicità della natura a caratterizzare le sei fragranze di alta profumeria: Gardénia Pétale, dalla fragranza femminile e delicata; Orchidée Vanille, un mix di note fruttate, fiorite, boisé, balsamiche e muschiate; Lys Carmin, fragranza elegante, che si accende di sensualità con note di ylang ylang; Muguet Blanc, fragranza semplice e delicata come il mughetto, che annuncia la primavera; Bois d’Iris, fragranza nella quale si mescolano toni cipriati a toni fioriti; Cologne Noire, versione moderna della famosa Acqua di Colonia, unisce alle note tradizionali innovativi sentori di spezie, che conferiscono energia e vitalità, adatta sia a donne che ad uomini.

Disponibile in anteprima presso la Boutique Van Cleef & Arpels a Milano e da metà ottobre 2009 presso i concessionari di Haute Parfumerie Van Cleef & Arpels

Anna Rubinetto

  • Share/Bookmark

La collezione “Donne Orientaliste” di Raffaella Curiel

 

La nuova collezione 2009/2010 di Raffaella Curiel rende omaggio alle “donne orientaliste”, che hanno ispirato grandi maestri della pittura, della musica e della letteratura. Sono le donne che in tutta Europa, ma particolarmente in Francia e in Inghilterra, dall’inizio del 18° secolo fino agli anni ’20-’25 amavano vestire “alla sultana”, riecheggiando il mondo sontuoso ed affascinante delle “Mille e una notte”.

La stilista Raffaella Curiel si è ispirata a questo mondo nella creazione della sua nuova, regale collezione: un tripudio di sensualità ed eleganza, in un’armonia perfetta di broccati e veli impalpabili, che vestono esaltando la femminilità di chi li indossa. Una gamma esaltante di colori pieni, come rubino, verde smeraldo, verde bosco, ametista, nero mettono in evidenza tessuti, come lane tweed ricamate o stampate come tappeti kilim, lane cotte ricamate con fili di lana e di seta e velluti cangianti, che caratterizzano modelli a volte con spalle costruite, a volte destrutturate; donanti fusciacche avvolgono la vita, segnata bassa su gonne sia fasciate che costruite, creando morbidi drappeggi.

Una moda pensata e creata per donne che vestendosi vogliono arricchire il proprio fascino e sentirsi misteriose ed esotiche.

Anna  Rubinetto

  • Share/Bookmark

The Maestro by Marc Ecko

Orologi dal design particolare, con l’indicazione del doppio fuso orario, per evocare voglia di esplorare nuovi mondi: sono i modelli The Maestro della collezione Marc Ecko.
Le casse oversize, il movimento analogico dual time, i bracciali in acciaio o i cinturini perforati in poliuretano nero completano la collezione moda dello stilista, pensati per un uomo con la passione per l’innovazione e il desiderio di seguire vie nuove e al di fuori di schemi dejà vù.
Anna Rubinetto

  • Share/Bookmark

Gc Watches presenta i cinturini in fibra di carbonio

La fibra di carbonio, che per le sue caratteristiche di leggerezza e di resistenza è stata adoperata negli anni scorsi nei freni delle auto di Formula 1 e negli scudi termici delle navicelle spaziali, trova oggi un nuovo impiego: i cinturini di pelle degli orologi Gc Watches, che, arricchiti di tessuto di carbonio, aumentano di molto la loro resistenza e durata nel tempo.
Due sono i modelli Swiss made: con cassa tonda, con cifre arabe sulla ghiera girevole e quadrata con 8 viti sulla lunetta, entrambe in acciaio lucido, con funzione cronografica e datario, impermeabilità fino a 10 ATM.
Una fusione di tecnologia e design per l’uomo che ama sperimentare le diverse possibilità offerte dalla tecnologia più moderna.
Anna Rubinetto

  • Share/Bookmark

Inaugurata la SPA Maloclinic all’interno del Geovillage di Olbia

Dopo appena pochi mesi dalla sigla dell’accordo con il gruppo portogheseMalo, leader mondiale nel benessere fisico, viene inaugurata la nuova SPA MaloClinic all’interno del Geovillage, struttura che si pone come punto di riferimento per gli sportivi e che mette a disposizione per gli allenamenti impianti sportivi all’avanguardia.Dopo la partnership con l’adiacente Hotel Sol Melià, l’ingegnere Gavino Docche, ideatore e costruttore del Geovillage, ha deciso di affidare al gruppo Malo la realizzazione del nuovo centro benessere, che presenterà quattro aree: medica, estetica, acqua e fitness.

La prima presenta quattro cabine di medicina estetica, antiinvecchiamento e medicina dello sport, la seconda tre cabine per trattamenti del corpo e del viso, la terza sauna e bagno turco, la quarta palestra e piscine.

“L’accordo con Malo Clinic è per me motivo di orgoglio, perché ci permette di affacciarci sui mercati internazionali e perché costituisce un valore aggiunto per il territorio, oltre a permetterci di siglare un’alleanza con un gruppo numero uno mondiale nel settore. Puntiamo su un turismo diverso,fatto non solo di mare e spiaggia, ma anche di convegni, sport e benessere ad alto livello, anche al fine di destagionalizzare il turismo incoming verso la Sardegna”.

Al successo dell’iniziativa contribuirà sicuramente l’offerta ricettiva dell’ Hotel Sol Melià, adiacente al Geovillage, un hotel 4 stelle superior di recente costruzione, che offre tutti i confort e 253 ampie camere ubicate nell’edificio principale, con balconi che si affacciano sul curato giardino di piante mediterranee;       il resort comprende anche il Borgo, con 65 camere che godono di una vista straordinaria, perché situate in posizione più elevata e le Garden Villas, dotate di ingresso, piscina e giardino privati e due patio coperti, oltre che di bagno con jacuzzi.

Il Melià Olbia è dotato anche di una struttura Business,che, grazie alle sue 13 sale riunioni modulabili, permette la realizzazione di congressi, eventi, meeting e lanci di prodotti.

L’offerta gastronomica dell’hotel è molto varia e di qualità: si va dal ristorante a buffet “Tavolara”, all’elegante “Molara”, dove viene offerto un menu a la carte, fino al ristorante “Il Mirto”,
specializzato in cucina regionale sarda.

Anna Rubinetto

  • Share/Bookmark

La borsa delle illusioni

itbaglongchamp
La It Bag di Longchamp ha una grande vocazione surrealista: non solo rifà il verso a Magritte dichiarando “ceci est un bag”, ma con i suoi disegni che sembrano realizzati a matita (incluse zip, taschine e impunture) illude l’occhio che ce ne sia un’alta sopra.
Il prezzo si aggira sui 180 euro: non molto, per essere la it-bag di stagione, ma piuttosto cara se pensiamo che è giusto una shopping di tela. La versione con chiusura a cerniera invece è molto più salata: 270 euro.

  • Share/Bookmark

Un design raffinato per le nuove sound station di IHR

 

 

 

 

La società italiana Italian Hardware Research (IHR), azienda nata nel 1996, è presente sul mercato come distributore di prodotti e accessori legati al mondo informatico e di accessori per lettori MP3 e per le famiglie di prodotti iPod e iPhone di Apple. Partendo dalla recente evoluzione e diffusione nel mercato europeo di prodotti informatici “da viaggio” come notebook e palmari di lettori di MP3, IHR ha impostato la propria strategia sulla conquista del mercato degli accessori correlati a tali prodotti, in modo da soddisfare le esigenze di un consumatore tecnologicamente evoluto.

Recentemente ha dato vita a un nuovo brand, IHR soluzioni audio,con un suo proprio logo creato ad hoc, caratterizzato da una linea di soluzioni e accessori audio dal design moderno e inconfondibile e da un’estrema cura dei dettagli.

Le quattro sound station della linea IHR soluzioni audio “Made for iPod”, forniscono una qualità di suono eccezionale ed la massima fedeltà nella riproduzione audio ed hanno, inoltre, una semplicità d’uso che le rendono utilizzabili da tutti.

Disponibili a partire dalla fine di luglio, si presentano in diversi modelli e varianti di colore e si possono adoperare sia a casa che in viaggio, permettendo di ascoltare la propria musica preferita senza utilizzare le cuffie.

Le sound station IHR fanno parte del programma Apple “Made for iPod”, un’iniziativa che garantisce che il prodotto è stato progettato per essere utilizzato con i dispositivi iPod ed è stato certificato dal produttore in conformità con gli standard di performance definiti da Apple, in considerazione dell’ottima componentistica adoperata e della cura riposta nelle fasi di progettazione meccanica e acustica.

Da segnalare il modello K30002L, un Micro speaker che unisce dimensioni ridotte ad un’ottima riproduzione del suono. A basso consumo energetico, può essere alimentato con due sole batterie per 10 ore di musica a medio volume oppure tramite porta USB o alimentatore da 5V. Sintetizza alta tecnologia e massima robustezza grazie ai due pannelli di alluminio posti sul fronte e sul retro, ad un prezzo veramente competitivo.

Anna Rubinetto

 

  • Share/Bookmark

Una linea underwear che viene da lontano

La nuova linea “Bjorn Borg Underwear”, tutta made in Svezia, è stata presentata in questi giorni a Milano. Un inconfondibile design, un’ottima qualità dei capi, colori inconsueti, che portano vivacità ed allegria in un mercato tradizionalmente monocromatico, caratterizzano la collezione. L’impiego di materiali naturali freschi e resistenti permette di avere un’ottima vestibilità: una volta indossati, gli slip aderiscono al corpo come una seconda pelle e i capi che portano il nome del famoso tennista icona degli anni ’80 offrono ottime prestazioni quanto a confort e performance.

Molto innovativa e di tendenza, la linea è adatta a persone che amano essere al centro dell’attenzione e sedurre gli altri con un po’ di sana trasgressività, mostrando uno spirito fuori dal comune, un entusiasmo ed una positività contagiose.

I prodotti della linea Bjorn Borg possono essere acquistati in una ventina di punti vendita multimarca in Veneto, Emilia Romagna e Toscana, ma nel corso dell’estate saranno reperibili anche a Milano e in alcune città della Lombardia.

Anna Rubinetto

  • Share/Bookmark