Nuit Etoilée, il nuovo profumo di Annick Goutal che fa sognare

Camminare in un bosco sotto il cielo stellato, sentire i profumi degli alberi, vivere momenti di semplice serenità a contatto con la natura: questo lo scenario che hanno immaginato Camille Goutal e Isabelle Doyen, ideatrici di profumi, nel creare Nuit Etoilée, il nuovo profumo di Annick Goutal. Le prime note olfattive che si avvertono sono agrumate, con il tonificante cedro e l’arancia dolce che regalano sensazioni di freschezza e che vengono  esaltati da  tocchi di essenza di menta piperita, dalle note verdi  e selvatiche degli aghi di pino di Siberia e dal balsamo di abete, che con il passar delle ore ha un effetto confortante. Le note di fondo sono date dai semi di angelica e dai fiori di semprevivo, che riscaldano la notte e danno un benefica sferzata speziata.

E di che colore poteva essere il flacone di un profumo che si chiama Nuit Etoilée? Naturalmente blu, ma di un blu illuminato dalla luna, a metà strada tra il blu chiaro ed il blu intenso del cielo di mezzanotte, colore che fa risaltare il classico flacone “godron”, arricchito da un nastro di taffetà blu cangiante.

Nella versione maschile è nuova l’etichetta blu, mentre la forma rimane quella tradizionale squadrata.

 

Flacone “godron” EdT  50 ml e 100 ml: Euro 72,00 e euro 96,00

Flacone  maschile EdT 100 ml: Euro 88,00.

  • Share/Bookmark